mercoledì 8 novembre 2017

[RECENSIONE]: CONTORNO OCCHI ALLA BAVA DI LUMACA - NATURAVERDE BIO


Ciao a tutti e bentornati sul mio blog! Dopo mesi di utilizzo è finalmente giunto il momento di parlarvi della Crema Contorno Occhi Rigenerante Intensiva alla Bava di Lumaca del marchio Naturaverde BIO. 










Per chi non lo sapesse, qualche tempo fa Naturaverde ha lanciato un'intera linea di prodotti per la cura del viso a base di Bava di Lumaca. Anni di ricerche hanno infatti dimostrato come questa stria argentea abbia proprietà idratanti, purificanti, esfolianti, nutritive, lenitive e cicatrizzanti. 

Curiosa come sono, non potevo certo lasciarmi sfuggire l'occasione di provare il contorno occhi di questa linea e così l'ho acquistato qualche mese fa in offerta, per circa 6 euro.
La formula del prodotto contiene il 10% di Bava di Lumaca (al secondo posto nell'INCI) ed è arricchita con Acido Ialuronico e Burro di Karitè.

I 7 benefici della Bava di Lumaca menzionati dall'azienda sono:

• Elasticizzante • Idratante • Antiossidante • Lenitiva
• Protettiva • Rigenerante • Illuminante

Dati questi presupposti, veniamo ora alla mia esperienza.
La crema ha una texture molto leggera, né troppo fluida né troppo corposa. Non ha profumazione, si stende molto facilmente perché non fa assolutamente scia bianca e si assorbe in pochi secondi, il che la rende perfetta da utilizzare subito prima del trucco.
Purtroppo, però, nonostante i suoi attivi pregiati su di me risultava troppo leggera e poco idratante. Io non ho un contorno occhi particolarmente segnato, ma solo leggermente secco. Tuttavia non ho riscontrato praticamente nessuno dei benefici promessi dal prodotto, né immediatamente dopo l'utilizzo, né sul lungo periodo. Non sentivo la pelle più morbida, più setosa e nemmeno più turgida. In sostanza era come se non avessi applicato nulla! 
Ma l'aspetto che più mi ha infastidito di questo prodotto è stata la reazione che aveva sulla mia pelle: su di me pizzicava! Sia chiaro, non era un pizzicore insopportabile (altrimenti l'avrei gettata) ma neppure era una sensazione piacevole. Questo pizzicore non mi provocava rossore e dopo un paio di minuti scompariva, ma comunque rendeva spiacevole il momento dell'applicazione.

In definitiva, è una crema che sicuramente non ricomprerò e che non consiglio. 


2 commenti:

  1. Sempre stata curiosa di provarlo ma qualche mese fa mi è stato dato un campioncino di un contorno occhi alla bava di lumaca e devo dire che bruciava anche a me...comunque il tutto è soggettivo...grazie del post :-)

    RispondiElimina
  2. Sì, infatti, è tutto molto soggettivo. Per esempio il bruciore potrebbe dipendere da un'eventuale ipersensibilità all'acido glicolico, contenuto nella bava di lumaca. O ad un altro ingrediente del prodotto... chissà! Comunque grazie a te :)

    RispondiElimina