giovedì 2 agosto 2018

UNA VALANGA DI MAKE-UP SMALTITO!

Ciao a tutti e bentornati sul blog! Oggi appuntamento un po’ speciale con i prodotti finiti make-up degli ultimi mesi. Devo dire che sono molto orgogliosa di me perché sono riuscita a usare con costanza per poi finire tanti prodotti che avevo messo in progetto smaltimento mesi fa. 






Essence - Banana Powder Bighten Up: l’avevo comprata perché ne avevo sentito parlare benissimo ovunque e volevo assolutamente provare anche io questa cipria specifica per illuminare il contorno occhi. Che dire? Mi è piaciuta la consistenza impalpabile, davvero molto leggera e setosa. Buono anche l’effetto illuminante per la zona perioculare, specialmente per contrastare le occhiaie si è rivelata subito una buona alleata. Tuttavia devo anche evidenziare un grosso lato negativo che ho riscontrato: ogni qualvolta la utilizzavo per andare a settare il contorno occhi mi si infilava nelle rughette d’espressione sotto la rima inferiore dell’occhio. Ecco perché non credo proprio di ricomprarla, sicuramente proverò altre ciprie di questo genere sperando che non mi facciano lo stesso effetto. 
Maybelline – Istant Anti Age: per anni ho sentito parlare del Cancella Età di Maybelline e alla fine ho ceduto anch’io. Dopo averlo usato per tanti mesi finalmente ho capito perché è così tanto amato in tutto il mondo. Personalmente io lo adoro perché è il compromesso perfetto, un prodotto 2 in 1 che mi permette sia di coprire l’occhiaia che di illuminare il contorno occhi in un unico gesto. Ne sto già utilizzando un’altra confezione e ne ho un’altra di scorta perché ora che l’ho scoperto non lo mollo più! Piccolo tip: io lo applico e lo lascio “in posa” qualche secondo per arrivare alla consistenza che preferisco (leggermente meno liquida) dopodiché lo stendo picchiettando et voilà, il gioco è fatto!
Essence – Fondotinta Camouflage 2in1: l’ho utilizzato nei mesi più freddi, da metà dicembre fino a fine marzo e devo dire che è stato una mano santa. È un fondotinta ad altissima coprenza che fa sia da correttore che da fondotinta vero e proprio. Mi ha aiutato tantissimo in un periodo in cui avevo la pelle del viso orrenda, continuamente piena di brufoli e vecchie macchie e per questo avevo bisogno di un fondotinta molto coprente su cui potessi fare affidamento. Mi ero decisa a comprare l’Estée Lauder Double Wear, ma poco prima di entrare in profumeria mi sono imbattuta in uno stand Essence, ho notato lui e ho voluto dargli una chance. E per fortuna! Ora come ora, con questo caldo, non mi sognerei mai di utilizzarlo ma in inverno mi ci sono trovata da Dio! Ha una consistenza cremosa che lo rende perfetto per l’applicazione mediante spugnetta, copre tutto (ma proprio tutto) e ha anche una durata niente male! Come al solito il range di colorazioni non è granché vario, ma una volta tanto posso dire che la Essence ha pensato anche alle carnagioni più chiare mettendo a disposizione una colorazione chiarissima, praticamente bianco muro (che è, ovviamente, quella che ho preso io 😃 )
Deborah – Fondotinta Formula Pura 0%: questo è sicuramente uno dei miei fondotinta preferiti in assoluto. Come consistenza è molto più leggero rispetto al precedente, ed ha un finish che io definirei quasi satinato. Non è opaco ma nemmeno luminoso (difficilmente utilizzo prodotti ad effetto glow), è la giusta via di mezzo per ottenere un colorito sano e radioso. La coprenza è media e su di me la durata è di circa 3 / 4 ore, dopodiché inizia a lucidarsi nella zona naso/fronte e un pochino sulle guance. Mi piace tantissimo perché quando lo indosso mi dà un effetto pelle naturalmente bella, sana, levigata. L’ho già ricomprato e lo metterò in uso in autunno, quando il caldo finalmente se ne andrà. 
Pupa – Cipria Like a Doll Luminys: questa me l’aveva mandata l’azienda secoli fa ma ci ho messo una vita a terminarla perché proprio non mi piace! È veramente troppo pesante, fa strato, sulla pelle si sente e si vede. Ogni volta che la mettevo (non importa quale pennello utilizzassi, il risultato era sempre lo stesso) avevo una pelle che non sembrava la mia: secca, con tutte le pellicine in evidenza…ed io ho la pelle mista-grassa! In più alterava il colore del fondotinta. Ergo, a mai più rivederci! 
Essence – Metal Glam: era un ombretto in crema color bronzo di almeno 10 anni fa. L’ho buttato perché troppo vecchio, nonostante odore e consistenza fossero rimasti invariati. 
Essence – Ombretto Sweet Like Chocolate: l’ho utilizzato quotidianamente sulla piega dell’occhio come colore di transizione ed ora che è terminato un po’ mi dispiace perché ho saputo che è andato fuori produzione. Peccato!
Revlon – Colorstay 24h Overtime LipColor: lo cestino perché non riesco proprio a indossarlo. A parte la colorazione perlata che proprio non mi piace, mi secca le labbra in una maniera mai vista prima… Ogni volta che provo a metterlo le labbra iniziano a tirarmi in modo assurdo e questa sensazione non si placa nemmeno quando ci applico sopra la parte glossata del rossetto. Non fa proprio per me! 
The Colour Workshop: quello che vedete è il pezzo inferiore di una palette di blush che ho incidentato qualche giorno fa, L'ho sfruttata fino all’ultimo granello di polvere perché i 3 blush erano bellissimi, scriventissimi, super duraturi. Addio miei cari! 
Essence – Sun Club All in One Bronzer Highlighter: era un vecchio duo di Essence dall’inebriante profumo di cocco che conteneva sia illuminante che terra, entrambi estremamente shimmer. La terra era un po’ scura per me, motivo per cui l’ho utilizzata solo d’estate portandola avanti per la bellezza di 4 anni. Ciao còre!
Debby – Powder Experience Mat&Fix Powder: è la cipria migliore che abbia mai provato in vita mia! Grazie, grazie di cuore a tutte le Youtuber che l’hanno consigliata perché è FANTASTICA! Mattifica senza seccare o creare effetto “pelle incartapecorita” (vedi sopra). Non fa strato, è assolutamente impalpabile, ha un trito che sembra seta, sulla pelle non si sente e non si vede. Non altera il colore del fondotinta, mantiene la pelle opacizzata fino a sera e usata per settare il correttore è divina! La ricomprerò di sicuro <3 
Essence – Megalast Super Grip: bell’effetto se usato da solo, per avere delle unghie in ordine, ma meno se usato come base perché questo effetto super grip io non l’ho visto. Al contrario lo smalto che ci applicavo sopra si sfogliava in un attimo, venendo via come una pellicola. Non lo ricomprerò. 
Essence – Eyebrow Designer: è la mia matita per sopracciglia della vita, la compro e la ricompro continuamente nella colorazione più scura che è perfetta per me. È bella duretta, non sbava, non si scioglie e resiste tutto il giorno senza fare una piega. Per me che devo solo definire l’arco e riempire qualche buchetto qua e là è perfetta. 
Pupa - Like a Doll Luminys Blush: anche questo mi è stato inviato dall'azienda ma ancora una volta sono rimasta delusa. La colorazione che avevo io era un albicocca veramente troppo chiaro che sulla pelle non si vedeva. L'ho smaltito usandolo in combo con il blush in crema della NYC,
Essence - Ombretto in crema Heat Wave: bellissimo ombretto in crema ad effetto bagnato. TOP!
NYC - Blush in crema: colorazione Never Sleeping Pink. Di rosa non ha nulla, è un color corallo estremamente intenso e pigmentato perfetto sull'abbronzatura. 
Lancome - Hypnose Drama / YSL - Volume Effect Faux Cils: sono due mascara che ho amato entrambi e che ho trovato molto simili nell'effetto. Ciglia nere, intense, volumizzate ma anche separate...ben definite! Magnifico effetto a ventaglio, come piace a me!

Nessun commento:

Posta un commento