venerdì 20 febbraio 2015

[RECENSIONE] CORRETTORE LIQUIDO BENECOS NATURAL CONCEALER


Ciao a tutte ragazze! La mia review di oggi sarà sul correttore della Benecos, NATURAL CONCEALER PERFECT COVERAGE.
Qualche mese fa ero alla ricerca di un correttore con un inci accettabile che non mi provocasse quei grani di miglio che invece mi aveva causato il mio amato correttore di Catrice quando, girando in internet, mi sono imbattuta in questa marca di cosmetici totalmente eco-bio e low-cost prodotti in Germania. Dando un'occhiata ai prodotti presentati dal sito ho deciso di dare una possibilità al loro correttore e alla BB cream, di cui vi farò una recensione a breve.
Per quanto riguarda il correttore, delle due colorazioni esistenti io l'ho acquistato nella tonalità light perché la beige risultava troppo scura per la mia carnagione pallida. La confezione contiene 5 ml di prodotto e costa intorno ai 5/6 euro, dipende dal sito internet in cui lo si acquista. 
Pur avendolo testato per varie settimane, a malincuore devo dire che non sono riuscita a cambiare l'opinione che mi ero fatta sin dal primo utilizzo: assolutamente NO! Non ci siamo neanche lontanamente, ragazze! Questo prodotto si è rivelato uno dei correttori peggiori che io abbia mai provato perché, oltre ad avere un odore troppo forte e pungente, l'effetto finale è veramente brutto su di me. Non solo non mi copre le occhiaie ma ha una consistenza troppo pastosa che lo rende difficile da stendere uniformemente. Inoltre, una volta applicato crea un alone grigiastro sul contorno occhi e va a sottolineare delle pieghette altrimenti invisibili: in questo modo, oltre a non correggere le occhiaie, fa sembrare gli occhi ancora più stanchi e segnati.
Tanto detto, non mi sento di consigliarlo a nessuna e sicuramente non lo ricomprerò. Per le sfortunate che come me l'hanno già acquistato e ne sono rimaste deluse, un consiglio che posso dare per riutilizzarlo in qualche modo (e non buttarlo via seduta stante) potrebbe essere quello di riciclarlo utilizzandolo come primer occhi sotto agli ombretti in polvere. Non è certo ai livelli dello Shadow Insurance di Too Faced ma un minimo aiuta. Per tutto il resto, BOCCIATO. 

Nessun commento:

Posta un commento