martedì 7 giugno 2016

[RECENSIONE] CIEN SHOWER CREAM - sensitive



Ciao bellezze, oggi nuovo post sul blog in cui vi voglio parlare di un prodotto che sto amando tantissimo in questo periodo: il doccia crema della Cien nella versione SENSITIVE.








Come credo ormai tutti sappiano, la Cien viene distribuita dalla Lidl ed è una marca che, personalmente, mi ha dato tantissime soddisfazioni. Raramente sono rimasta delusa da un prodotto Cien e questo doccia crema non fa eccezione.

Tra tutte le varianti disponibili io ho scelto la versione Sensitive non perché abbia particolari esigenze ma solo ed esclusivamente per l’odore fantastico che ha. La profumazione infatti è molto fresca, perfetta per i mesi caldi perché non è affatto dolciastra o stucchevole. Assomiglia un po’ a quella del bagnoschiuma ai Fiori di Loto della Neutromed (che rimane tutt’ora il mio preferito in assoluto) e sulla pelle persiste per qualche minuto poi scompare.

Altra caratteristica che mi piace di questo prodotto è la sua texture: è veramente una crema! Corposa ma allo stesso tempo leggera, vellutata…insomma, una carezza! Subito dopo la doccia la pelle al tatto appare morbida segno che il prodotto, essendo una crema e non un gel, le da un po’ di nutrimento senza appiccicare o ungere. In ogni caso, io dopo uso sempre una crema corpo perché la mia pelle è molto secca e quindi ha bisogno di un’extra di idratazione anche nei mesi più caldi.

Per quanto riguarda l’INCI non vi so dire di preciso perché non ci ho fatto granché caso (trattandosi di un prodotto da risciacquo). In ogni caso vi allego la foto così potete dargli un’occhiata in caso foste interessate all’acquisto.

 



Come vedete dall’etichetta, all’interno della confezione ci sono 300 ml di prodotto mentre il PAO non è presente perché la Cien inserisce una vera e propria data di scadenza (come quella degli alimenti).

Bene ragazze, per oggi è tutto! Spero che questa recensione vi sia stata utile, se vi va fatemi sapere se usate già questo doccia crema e come vi trovate :)

Nessun commento:

Posta un commento