sabato 3 settembre 2016

PRODOTTI FINITI DI AGOSTO - PARTE 2



Ciao a tutti, eccoci con la seconda parte dell’articolo sui prodotti finiti del mese di agosto!




  • Yankee Candle nella profumazione "A Child's Wish": mi è piaciuta tantissimo per via della sua fragranza avvolgente, delicata, pulita. Da ricomprare e riaccedere in autunno o in primavera...
  • Campioncini Vari. PROMOSSI: Solare HAWAIIAN Tropic, Solare Vichy, Bagnodoccia Camelia/Aloe/Iris (Erbolario), Gel Doccia Tonificante Ibisco (Helan), Bagnodoccia Pomelia (NATURE'S). // BOCCIATI: Bagnodoccia Frutto della Passione (Erbolario): ha una delle profumazioni più nauseanti che abbia mai sentito. Questione di gusti, ovviamente!
  • Dermo Gel Multi Attivo Aloe Vera – Equilibra: gel a base di Aloe Vera che avevo totalmente sottovalutato lo scorso anno e che invece recentemente si è rivelato un alleato fondamentale per i suoi mille usi diversi. Post-depilazione, lenitivo contro le punture di insetto e le scottature lievi, per idratare la pelle senza appesantirla nei giorni più torridi. Ora ne sto usando uno di Omnia Botanica che mi piace ancora di più per via della consistenza.
  • Shampoo Riparatore Doposole – Biopoint: seconda travel size terminata del mese. È amore.
  • Ultra Dolce Bagnodoccia Delicato Limone e Fiori di Sambuco – Garnier: ha un profumo fresco e super energizzante che rimane anche un po’ sulla pelle. L’ho trovato piuttosto idratante pur senza ungere. Mi è piaciuto tantissimo e ho assolutamente l’intenzione di provare tutti gli altri della linea. 
  • Solvente con Cheratina senza Acetone – Parisienne: ottimo solvente, effettivamente mi aiuta un po’ a rinforzare le unghie grazie alla cheratina e infatti quando utilizzo un’altra variante la differenza la vedo eccome perché le unghie si sfaldano di più. Lo ricompro ogni volta che lo trovo perché mi piace moltissimo e in più costa pochissimo. 
  • Thalasso Scrub – In Primis: una spanna sopra i comuni scrub corpo. Ha una parte oleosa che nutre tantissimo la pelle e una parte salina che scrubba alla perfezione. Dopo averlo utilizzato, infatti, ho la pelle liscia come la seta e a volte non ho nemmeno bisogno di mettere una crema corpo! L’ho già ricomprato e a breve farò una review completa perché la stramerita! Qui lo vedete accessoriato di nastro isolante perché la prima volta che l'ho utilizzato mi è sgusciato via dalle mani bagnate e si è schiantato nella doccia e sul mio piede. Fortunatamente è in plastica e quindi non ci sono stati danni collaterali ma...se fosse stato di vetro sarebbe stata ben altra storia! 
  • Crema Mani Erboristica all’Olio di Jojoba – Omia Laboratoires: è una delle creme mani che ho amato di più tra tutte quelle mai provate. È perfetta per l’estate e sicuramente la ricomprerò l’anno prossimo perché sembra fatta apposta per me: idrata proprio il giusto, né troppo né troppo poco. Si asciuga in un attimo, non lascia quella spiacevole sensazione di unticcio nemmeno quando fuori fanno 35° e rende la pelle subito morbida e liscia. Credo che, per me, d’inverno sarebbe troppo leggera: la sua stagione d’oro è proprio l’estate. Promossa a pieni voti ! 
  • Crema Corpo Antismagliature Elasticizzante – Biopoint: seconda confezione terminata del mese. L’ho amata profondamente perché mi ha aiutato tantissimo con un problema di cui soffro fin da bambina. Per via della mia conformazione fisica, quando cammino le cosce sfregano tra loro e in estate questo attrito, sommandosi al calore e al sudore, mi ha creato molto spesso arrossamenti e irritazioni dolorose. Con questa crema ho risolto il problema perché è l’unica che è riuscita a rendere quella porzione di pelle incredibilmente elastica e morbida, diminuendo l’attrito e cancellando quel fastidio. È comunque una crema molto corposa, nutriente e quindi per qualcuno potrebbe rivelarsi un po’ pesante in estate. Ma per quella zona della mia pelle, da sempre più secca, delicata e sottile di tutto il resto del corpo, si è rivelata la carta vincente. Ottima dunque per chi ha la pelle molto secca e cerca un intenso nutrimento che soprattutto duri a lungo e non scompaia dopo qualche ora. Sicuramente la ricomprerò in full size da utilizzare su tutto il corpo durante l’inverno. 
  • Dentifricio Totale Menta e Salvia – Antica Erboristeria: è il mio dentifricio preferito e lo ricompro da anni perché mi assicura freschezza prolungata e ha un sapore che mi piace da matti. Lo preferisco a qualunque altro, da sempre. 
  • Natural Concealer – Benecos: pessimo. Invece che correggere le occhiaie le andava a ingrigire e mi creava delle pieghette che in realtà non ho! L’ho riciclato come base per gli ombretti per non gettarlo via praticamente pieno e sono felicissima che sia finito. Mai più! 
  • Fluida Corpo Erboristica Lavanda Officinale – Omia Laboratoires: questo è un prodotto che io definisco “profumo fluido”. Perché? Beh, perché il potere idratante che ha è praticamente prossimo allo zero mentre il suo punto di forza è quel sentore di lavanda molto rilassante che dura a lungo sulla pelle. Non è assolutamente adatta a chi ha la pelle secca o molto secca e cerca un prodotto nutriente, perché questo non lo è. Ottima invece per chi, soprattutto in estate, non sopporta praticamente nulla sulla pelle perché questa è veramente poco più che un velo. Per quanto mi riguarda io la utilizzo non quando voglio idratare ma quando voglio concedermi una coccola, un momento di relax. Per questo motivo la tiro sempre fuori nei giorni in cui faccio la doccia prima di andare a letto, perché mi piace la sensazione di addormentarmi e risvegliarmi in mezzo a un campo di lavanda.

Bene ragazzi, e anche questa è fatta! Spero che questo articolo possa esservi stato utile e che non vi abbia annoiato…noi ci vediamo alla prossima :) Ciao!!

Nessun commento:

Posta un commento